La dieta naturale.

 

fumetto

Il nutrizionismo

Tramite la conoscenza di quegli elementi chimici che sono alla base della struttura del nostro corpo, del cibo e del ecosistema, è possibile riportare in equilibrio tra loro questi elementi, per arrivare ad uno stato di benessere.

Quindi e' bene sempre controllare e correggere se occorre.

 

segue..ricette


pH acido
fumetto

Il pH esprime la misura della acidità o della alcalinità di qualsiasi sostanza, compresa l'urina.

La scala del pH varia da 0 a 14 e la neutralità è indicata da 7. Più basso è il valore del ph rispetto a 7 più è acida una soluzione. Maggiore è questo valore rispetto a 7, più essa è alcalina. In tutti e due i casi allontanarsi dal 7 neutro diventa un pericolo e bisogna correre a modificare la alimentazione.

L'acidosi:

Il pH acido corrode le arterie, le vene e i tessuti del cuore, come l’acido corrode il marmo. L’acidosi intacca e minaccia le membrane cellulari di cuore, arterie e vene, indebolendo le strutture cardio vascolari e i tessuti inter connettivi..

L’acidosi causa la scomposizione parziale dei lipidi e una cascata ossidante distruttiva.

Questo accelera il danno, da parte dei radicali liberi, alle pareti cellulari e alle strutture della membrana intra cellulare, che si sgretolano uccidendo le cellule, in questo processo.

   

Il controllo del pH è di fondamentale importanza per la salute.
Se il pH del corpo non è bilanciato, non è possibile assimilare efficacemente vitamine, minerali e gli integratori alimentari. Anche il muco del l’intestino tenue può bloccare l’assorbimento delle vitamine e dei minerali.

   bilancia

Alcaline

Le urine possono essere alcaline a causa di: farmaci (bicarbonato di sodio, citrato di potassio, ecc.); dieta troppo ricca di agrumi; alcalosi metabolica; alcalosi respiratoria; infezione da Proteus e Pseudomonas.

L’esame si svolge su campione di urine ed il valore normale varia da 4,6 (dopo i pasti) a 7,8 (al mattino a digiuno).

fumetto

Test per il controllo pH

test-controllo

 

Questo test serve a confermare la diagnosi delle alterazioni dello equilibrio acido-basico.

 

 

 

 

Acidità

La acidità della urina, a differenza di quella del sangue, varia nell'arco della giornata.

Inoltre, consente di diagnosticare i calcoli delle vie urinarie e di seguire la terapia. In caso di calcoli, infatti, le urine sono costantemente acide, con pH inferiore a 5.

Altri fattori che possono rendere le urine acide sono: dieta iperproteica(carne,formaggi); dieta  troppo ricca di frutta  (tipo mirtilli); ingestione di farmaci (cloruro di ammonio, metionina); acidosi respiratoria; acidosi e alcalosi metabolica; alcalosi ipo-potassiemica ( vomito prolungato) ; iper-cortico-surrenalismo.
Un pH acido ha una influenza notevole nei problemi relativi al peso peso, inclusi diabete e obesità.

Sembra che un pH costantemente acido possa causare direttamente un immediato aumento di peso.

Ecco cosa succede quando un sistema è troppo acido.

Ne risulta uno stato conosciuto come sensibilità all’insulina o Sindrome X, che spinge a produrre troppa insulina, così che il corpo ne viene inondato e non perde calorie, ma le converte in grasso.

Inibisce la rigenerazione cellulare e la sintesi DNA-RNA Per la sintesi del DNA-RNA e una sana proliferazione cellulare, il pH della cellula non deve essere acido. Le cellule cancerogene crescono bene in ambienti acidi, quindi un pH acido accelera e aumenta la possibilità di degenerazioni cellulari (cancro).

disegni marisa poliani
  

banner